www.officinecreativemarket.com

Visualizzazione post con etichetta matrimonio Roberto Calderoli e Gianna Gancia del 5 settembre 2015. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta matrimonio Roberto Calderoli e Gianna Gancia del 5 settembre 2015. Mostra tutti i post

lunedì 7 settembre 2015

matrimonio ROBERTO CALDEROLI e GIANNA GANCIA del 5 Settembre 2015....



Il senatore Roberto Calderoli si e' sposato. Nell’antica sala consigliare del piccolo comune di Narzole, nel cuore delle Langhe cuneesi, l’ex ministro di Bergamo è convolato a notte con Gianna Gancia, sua fidanzata storica, nonché ultima presidente della Provincia di Cuneo ed attuale capogruppo per la Lega Nord in Regione Piemonte.
Dopo 14 anni di amore e politica sotto il segno del Carroccio, Calderoli e Gancia hanno voluto dirsi il fatidico “Sì” nel paese dove lei è nata e continua a vivere tra una trasferta e l’altra per gli appuntamenti istituzionali a Torino. Completo rigorosamente nero per lui, poco incline agli abiti eleganti, vestito bianco e aderente con una leggera scollatura per lei. Al collo il giro di perle bianche che Miss preferenza – come è stata soprannominata dopo l’ottimo risultato elettorale in Regione – non abbandona mai e, unico vezzo da fresca sposina, un cappello dalle larghe falde ad incorniciare un viso leggermente truccato.Cerimonia per pochi intimi, con qualche amico e alcuni parenti, tra i quali le zie ed il fratello di Gianna Gancia, Paolo. Sono stati loro, insieme all’amica Gabriella Giordano a fare da testimoni agli sposi. Nessun polito è stato invitato alla festa, tranne Anna Mantini, ex assessore provinciale naturalmente leghista, che ha officiato le nozze. Tra le telefonate di auguri non sono mancate quella dei leader del Carroccio Matteo Salvini e di Forza Italia Silvio Berlusconi e l’inossidabile Umberto Bossi, primo testimone della loro storia d’amore. Anche il figlio di Gianna Gancia, Giampiero, ha voluto esprimere le sue congratulazioni ai neo sposi. Molto particolari le fede nuziali, che non sono state acquistate ma appartengono da generazioni alle famiglie Gancia – Calderoli. All’uscita dal Municipio, una grande folla di curiosi e giornalisti ha salutato gli sposi che sono andati a pranzo nel loro ristorante preferito a Cherasco.....